10 Ottobre 2021

Mastella: sulla mensa speculazioni miserevoli. Intervenuta la ditta

Dopo l’invito a segnalare direttamente attraverso il mio numero di telefono qualunque disguido legato alla mensa scolastica, alcune mamme mi hanno raccontato di ritardi nella somministrazione dei pasti registrati nei primi giorni del servizio.

Per questa ragione ho sollecitato al dirigente preposto una ricostruzione dettagliata su quanto accaduto e su quanto predisposto per porvi rimedio.
Non c’è dubbio che laddove risultassero lacune riconducibili all’azienda incaricata del servizio, sono pronto a sanzioni anche gravi.

Prendo atto, tuttavia, che l’azienda incaricata è intervenuta pubblicamente per segnalare come i ritardi dei primi due giorni, siano frutto di “comportamenti palesemente inconsueti da parte di alcune unità di personale attualmente in servizio a Benevento nella nostra sede locale”.

Per garantire l’immediato superamento del problema – ha scritto ancora l’azienda – abbiamo provveduto all’invio di nostro personale di fiducia proveniente da altre sedi”.

Presteremo grande attenzione perché l’azienda metta in piedi le misure necessarie ad evitare problemi per le famiglie, d’altra parte si tratta della stessa ditta che in questi 5 anni ha gestito in modio esemplare il servizio mensa.

Inoltre, chiedo ai dirigenti scolastici ed a tutto il personale coinvolto, di continuare nella collaborazione efficace e puntuale fin qui sempre riscontrata.
La mia amministrazione ha ripristinato un servizio strategico come la mensa, prima chiusa. Con orgoglio quest’anno, e spero per i prossimi anni, il servizio sarà gratuito per tutti i bambini della città.
Devo aggiungere, infine, il mio totale sdegno per le speculazioni politiche portate avanti in queste ore a danno dei bambini.

Atteggiamenti miserevoli che non immaginavo di registrare in campagna elettorale, ma che non scalfiscono il valore di un risultato che le famiglie di Benevento conoscono e apprezzano.