3 Settembre 2021

Comunali, 14 liste presentate finora: 9 sono di Mastella

fonte: Cronache del Sannio link all’articolo originale

Delle venti papabili liste che concorreranno alle prossime elezioni Amministrative a Benevento, 14 hanno varcato oggi la soglia di Palazzo Mosti: è questo il dato allo scoccare delle ore 20. Il termine ultimo scadrà domani a mezzogiorno con le rimanenti 6 liste ancora da presentare al presidente Dei Santi che potranno essere consegnate dalle 8 di domani mattina.

Il più attivo è stato sicuramente il sindaco uscente Clemente Mastella che ha presentato oggi 9 delle 10 liste organizzate per dare il nuovo assalto alla fascia tricolore: 6 quelle ufficializzate oggi con relativa documentazione vicine al primo cittadino, ossia ‘Meglio Noi’ organizzata da Luigi Barone, ‘Benevento Bellissima’ animata dalla moglie Sandra Lonardo, ‘Insieme per Benevento’ del presidente della Provincia Di Maria, oltre a quelle di diretta emanazione ‘Noi Sanniti per Mastella’, ‘Lista Mastella’ e in ultimo ‘Noi Campani’ promossa dal consigliere regionale Gino Abbate e dal segretario cittadino Gianfranco Ucci giunti a via Annunziata intorno alle 18.30, con all’interno i nomi che spiccano degli assessori Coppola e Romano. A completare il quadro nel pomeriggio le liste deluchiane ‘Sannio Libero’ e ‘Essere Democratici’ fino a ‘Riformisti e Popolari’ nata dalla Federazione Popolare dei Democratici Cristiani, l’unica ad annoverare 29 candidati rispetto ai 32 presentati dal resto delle forze mastelliane in campo. Manca all’appello soltanto la civica di Forza Italia ribattezzata ‘Forza Benevento’.

Primi a consegnare i nomi che danno vita alla coalizione ArCo, Angelo Moretti si presenta con tre liste e 79 candidati alle spalle: ‘Angelo Moretti Sindaco – Civico22’, ‘Europa Verde – Verdi/Per’ e ‘Altra Benevento è possibile’. Coalizione che ha raccolto un po’ delle anime 5Stelle disperse dopo il contrordine di Giuseppe Conte, nonché esponenti di Azione, rimasta orfana del candidato sindaco Antonio Del Mese, con Guido Signoriello candidatosi nella lista dell’associazione Altrabenevento annunciando le dimissioni da coordinatore provinciale del partito di Calenda. La lista di Civico22 punta su professionisti, docenti e mondo della cultura con i nomi tra gli altri di Raffaele Arigliani, Giovanna Megna, Argemino Parente, Giuseppe Iorio, Silvio Baccari, Michelangelo Fetto ed Elide Apice.

Alternativa per Benevento, che domani mattina alle 10 presso il Grand Hotel Il Molino presenterà i suoi candidati con Luigi Diego Perifano, si fa invece attendere: gli unici a presentarsi oggi pomeriggio nell’aula consiliare sono stati i rappresentanti di Città Aperta che conta tra le proprie fila i consiglieri uscenti Italo Di Dio e Delia Delli Carri oltre agli attivisti Pasquale Basile e Angelo Miceli per un totale di 32 nomi. Domani mattina di buonora sarà la volta del Partito Democratico e delle sigle ‘La Tua Benevento Futuro’, Centro Democratico e ‘Civici e Riformisti’.

Chiosa infine con il centrodestra che questa mattina ha visto presentare a Palazzo Mosti una delegazione di Fratelli d’Italia a sostegno di Rosetta De Stasio con una lista di 22 nomi. Domani toccherà alla civica di Lega, Udc, Benevento Libera e Città Nuova che dovrebbero insieme confluire molto probabilmente in un’unica lista rispetto alle tre totali inizialmente previste.